VERZE RIPIENE

Queste fredde giornate invernali mi fanno venire voglia di rintanarmi in casa e di preparare qualche cosa da mangiare che mi riscaldi il cuore e l’anima.

In questo periodo la verza comincia ad essere protagonista sui banchi dei mercati, con le sue belle foglie dalle sfumature che spaziano dal verde al viola, e quindi mi è venuta in mente questa ricetta, che in famiglia amiamo moltissimo.

Ingredienti:

(le dosi sono abbastanza elastiche perché innanzitutto io faccio spesso le ricette ad occhio e poi perché dipendono dalla dimensione della verza)

una bella verza riccia
300/400 gr di ragù di macinato di maiale con carota, sedano e cipolla
• 300 /400 gr di besciamella
• 100 gr di parmigiano
• burro
• sale
• pepe

Ecco qui il procedimento:

 

Preparazione:

1) Lavate e sbollentate le foglie di verza per 6/7 minuti in acqua bollente salata (calcolate circa 4 foglie per persona);

2) Tagliate a pezzetti le verdure per il ragù;

3) Preparate il soffritto di sedano, carota, cipolla e aggiungeteci il macinato di carne di maiale in bianco, senza pomodoro, e sfumatelo con un po’ di vino. Intanto preparate una besciamella piuttosto soda (vedi video);

4) Quando le foglie si sono un po’ raffreddate, togliete la costa centrale e farcitele con una generosa cucchiaiata di ragù e una di besciamella;

5) Arrotolate le foglie formando una serie di  involtini che metterete via via in una pirofila, precedentemente unta di burro; 6) Cospargete il tutto con il parmigiano grattugiato e piccoli fiocchetti di burro e mettete in forno a 180° per circa mezz’ora.

Tags:

 

Autore:

Amiche e cuoche provette, curano la rubrica "IN DUE E DUE QUATTRO". Sono le protagoniste delle nostre videoricette.

Altri articoli di

 

6 Commenti

  1. Orietta scrive:

    Ottime! Preparate oggi per pranzo. Suggerisco anche una versione per celiaci sostituendo la besciamelle con mozzarella

  2. Marina Tavella scrive:

    Grazie del suggerimento, attenzione però, che la mozzarella tende ad indurirsi raffreddandosi.

  3. susytea scrive:

    ciao Orietta! presto posteremo un menù “gluten-free” e i tuoi suggerimenti saranno preziosi…. ho pensato di usare come addensante della besciamelle la maizena o la fecola di patate prive di glutine che ti consente di preparare il piatto in anticipo. Saluti!

  4. Orietta scrive:

    Ma sai che non l’ho mai fatta la besciamelle cosi’! grazie del consiglio!

Lascia un commento