FOTOGRAFANDO BERLINO

Fotografando Berlino si esce dai fanghi della guerra nazista, del muro e del peso dell’Olocausto.

Pedalando su una mountain bike tra le sue vie, colpisce il riscatto e la voglia di dimostrare che la Germania non è cosi fredda e grigia come noi latini la pensiamo, ma è una musica da un ritmo stuzzicante che ci attrae.

La Berlino di oggi è una nuova città, un po’ hippie, un po’ New York, un po’ natura e un po’ ritrovo di chi ha voglia di grandi boccate d’aria.

Per questo nelle mie foto ho schivato facilmente il passato di una città viva e futura.

■ ■ ■

■ ■ ■

■ ■ ■

■ ■ ■

■ ■ ■

■ ■ ■

■ ■ ■

■ ■ ■

Tags:

 

Autore:

Scrittrice, fotografa ed esploratrice. Alla continua ricerca di nuovi stimoli

Altri articoli di

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento