TRE RICETTE PER CONDIRE LA PASTA

Pasta, chi non la ama? Quante volte però ci siamo trovate davanti ai fornelli, la sera, stanche dalla giornata e prive di idee diverse da proporre alle bocche affamate che si affacciano curiose in cucina?

Quante volte ci siamo sentite dire che cuciniamo “sempre le stesse cose”?! Certo, fosse facile inventarsi ogni giorno un piatto nuovo!

Niente paura, ci pensiamo noi. Ecco per voi 3 ricette semplici ma originali, con cui condire la vostra pastasciutta preferita.

POMODORI AL FORNO:


  • una decina di pomodori
  • 1 spicchi d’aglio
  • sale
  • pepe
  • olio evo
  • origano
  • pan grattato (facoltativo ma consigliato!)

Accendete il forno a 190°, distribuite sulla teglia l’aglio e i pomodori tagliati a rondelle, distribuendo le fette senza che si sovrappongano.

Spargete i pomodori di olio, un po’ di origano, sale e pepe, il pan grattato (e peperoncino a seconda dei gusti) e infornate per circa 12 minuti.

Nel frattempo cuocete la pasta, scolatela e mescolatela con i pomodori usciti dal forno, condendola con l’olio di cottura.

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

VONGOLE SCAPPATE (consigliato per i formati di pasta lunghi):

  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 4 cucchiai d’olio evo
  • una puntina di peperoncino
  • 2 acciughe sott’olio o dissalate
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • mezza bustina di zafferano

In una padella larga, che possa poi contenere la pasta, mettete a scaldare l’aglio tritato, il prezzemolo, il peperoncino e le acciughe a fuoco dolce.

Quando le acciughe si sono sciolte, aggiungete il concentrato di pomodoro e poco dopo sfumate con il vino e lo zafferano.

Scolate la pasta ancora al dente con un po’ di acqua di cottura e mantecatela nella pentola del sugo, portandolo a fine cottura.

Se volete aggiungete ancora del prezzemolo fresco.

■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■ ■

CONDIMENTO AI FORMAGGI (consigliato per i formati di pasta corti):

  • ritagli di formaggi vari (svuota frigo, però è sconsigliata la mozzarella)
  • parmigiano
  • mezzo bicchiere di latte
  • 50 gr burro
  • prezzemolo
  • pepe
  • noce moscata

Tagliate in piccoli pezzi tutti i formaggi e grattuggiate, se lo avete, il parmigiano o il grana. Mettete il tutto in una pentola con il burro e mezzo bicchiere di latte e fate fondere lentamente e mescolando, a fuoco basso.

Aggiungete un pizzico di pepe e noce moscata.

Scolate e condite immediatamente la pasta con il sugo appena tolto dal fuoco. Volendo potete aggiungere del prezzemolo finemente tritato.

Tags:

 

Autore:

Altri articoli di

 

3 Commenti

  1. nausica scrive:

    ma le vongole sono veramente scappate, o si sono perse?
    molto interessanti le tre ricette veloci per condire la pasta!

  2. maria adelaide scrive:

    non mi dispiaciono le 3 ricette sono semplici e sembrano proprio gustose di sicuro le proverò

Lascia un commento