RESTAURO: UN PORTONE ESTERNO IN CUCINA

Un portone antico esterno, montato all’interno? Perché no?
Vi avevo già accennato alla tendenza (tutta femminile e non creata dagli architetti) di riusare porte e, soprattutto, portoni vecchi e antichi: collocati per anni o secoli all’esterno, dopo un restauro conservativo eseguito a regola d’arte con un occhio molto attento alle sostanze usate, vengono trasportati all’interno, come fossero mobili antichi.
Spesso proprio signore e signorine cercano da me portoni esterni con questa finalità. Li vogliono segnati, usurati, anche malmessi, perché sanno ed hanno capito quale sia il sapore che questi portoni danno all’ambiente, personalizzandolo e arredandolo con calore evocativo che rende accogliente qualsiasi sala, che emoziona come spesso il nuovo non sa fare.
Qualche tempo fa mi ha telefonato proprio una lettrice di SiamoDonne, chiedendomi se potevo far vedere alcuni di questi portoni per vedere come risultano se inseriti all’interno.

Quello che vi mostro come esempio è un antico portone del ‘ 600, in noce nazionale; è stato restaurato, ma non con uno di quei restauri troppo perfetti: il portone deve restare antico e mantenere patina e segni del tempo. È stato collocato come porta di una cucina che dà sulla sala e qui lo vedete appunto in entrambe le prospettive.
È veramente delizioso ed ha prodotto a livello di interni un salto di qualità enorme, soprattutto rendendo inutile l’inserimento di tanti mobili in quanto estremamente arredativo e contemporaneamente forte e caldo, come un abbraccio.


Tags:

 

Autore:

Vittorio Tortora è il titolare di Portantica ditta individuale artigiana specializzata nel restauro,acquisto e vendita di: porte vecchie, porte antiche, portoni vecchi, portoni antichi. Laccatura a mano porte vecchie, laccatura alla Veneziana Porte Antiche, porte laccate, porte vecchie laccate, porte antiche laccate, porte dipinte, porte vecchie dipinte, porte laccate e dipinte, porte antiche dipinte, porte restaurate, porte rustiche, porte vecchie rustiche, porte antiche rustiche. Ante, antine, stipi a muro. Restauro porte, restauro porte in legno, restauro porte vecchie, restauro porte antiche, restauro portoni, restauro portoni in legno, restauro portoni vecchi, restauro portoni antichi. Tutti gli interventi di restauro, falegnameria, finitura ed antitarlo vengono realizzati impiegando solo sostanze naturali ed atossiche. Finitura Decape' (Shabby Chic) per porte vecchie.Porte vecchie ed antiche per chiusura Cabine Armadi. Doratura a foglia d'oro. Consigli gratuiti per la collocazione, trasformazione, finitura ed arredo con porte e portoni vecchi ed antichi.

Altri articoli di

 

4 Commenti

  1. Monica scrive:

    Splendido! Il tocco antico (vissuto) da alla casa il calore come quello di un camino scoppiettante… Sará che amo le cose vecchie soprattutto se inserite nel moderno, ma questa porta é propri una meraviglia! Complimenti!

  2. Grazie Monica…,visto che questa è piaciuta, e non solo a Te, pubblichero’ altri Portoni Vecchi ed Antichi che ho restaurato e collocato in interni sperando possano emozionarti ancora,grazie Vittorio Tortora Portantica.

  3. […] o costruendo una casa, non mettono tra le porte nuove almeno una vecchia porta restaurata in cucina o per un bagno secondario e a chi ancora non ci pensa è importante far sapere che una vecchia […]

Lascia un commento