BEETHOVEN E LA FILOSOFIA: INCONTRO CON CRISTIANA PEGORARO

Filosofia e musica: Maria Giovanna Farina incontra Cristiana Pegoraro 

Siamo ospiti de l’Associazione Amici del Loggione del Teatro alla Scala di Milano per intervistare la pianista Cristiana Pegoraro, reduce da un tour mondiale di successo.

Unica pianista donna italiana a cimentarsi con tutte le 32 sonate di Beethoven, Cristiana, nel giorno dell’anniversario della nascita del grande musicista viennese, incanta i presenti con talento esecutivo e capacità di saper preparare il pubblico all’ascolto della musica classica.

Filosofia e musica, un connubio naturale: Beethoven amava i filosofi ed è stato un genio assoluto, il musicista prediletto dalla Pegoraro che a sua volta ama la filosofia. Ovazioni al temine di ogni pezzo hanno scandito e sottolineato la sua performance. La pianista ha regalato altri brani oltre al programma beethoveniano tra cui Libertango di Astor Piazzolla, da lei adattato per il pianoforte, e Il vento e il mare da ella stessa composto ispirandosi, come ci ha raccontato, durante un viaggio in barca.

Tags:

 

Autore:

Maria Giovanna Farina è filosofa, consulente filosofico, analista della comunicazione e Presidente dell'associazione culturale "L'accento di Socrate". Col l'uso pratico della filosofia aiuta adulti e bambini ad affrontare, per superare, i punti critici dell'esistenza. Con lei apprendi un metodo applicabile autonomamente ai futuri ostacoli, grandi e piccoli, che la quotidianità comporta. Per conoscere la sua attività clicca su: www.mariagiovannafarina.it

Altri articoli di

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento