COS’È LO SHABBY CHIC?

Altra porta restaurata e finita in Shabby Chic!

Questa è la mia ultima porta restaurata e, siccome è finita in Shabby Chic Naturale (cioè senza usare vernici acriliche), ve la mostro, ben sapendo quanto siate interessati allo Shabby Chic o al Decapé Naturale!

Si tratta di un’altra bella porta di casa di campagna, molto semplice, in abete.

Dapprima è stato eseguito un decapaggio, cioè la rimozione delle verniciature a smalto pregresse senza usare sverniciatori chimici; poi è stata la volta di un trattamento antitarlo con sostanze naturali e, infine, mi sono occupato di tutta la falegnameria(rifacimento parti e pezze) e delle stuccature.

Con la porta pronta e lisciata perfettamente ho cominciato a realizzare la finitura, cioè il vero e proprio Shabby Chic Naturale: quattro mani di idropittura naturale a base di grassello di calce, senza acrilico, le relative asciugature e l’invecchiamento.

L’invecchiamento è la fase più delicata: si tratta di asportare, nelle giuste zone e con la logica del consumo e dell’usura naturale, parti di vernice in modo da produrre il consumo che avrebbe realizzato il tempo e l’uso da parte nostra. Ad esempio, gli spigoli saranno più usurati delle parti protette, come pure il passare delle mani dovrebbe aver consumato più colore intorno alla maniglia che in altre zone.

L’anticatura di tutte le parti in ferro, poi, completa l’opera.

Alla fine, anziché usare le vernici trasparenti di fissaggio, io ho messo solo cera d’api vergine fissando naturalmente sia il colore che l’usura, oltre che i segni e le mancanze realizzate artificialmente.

Non è davvero bella questa porta in avorio? Se quest’articolo vi ha incuriosito e volete mettere mano a qualsiasi mobile trasformandolo in Shabby, potrete ovviamente contare sul mio aiuto!

Tags:

 

Autore:

Vittorio Tortora è il titolare di Portantica ditta individuale artigiana specializzata nel restauro,acquisto e vendita di: porte vecchie, porte antiche, portoni vecchi, portoni antichi. Laccatura a mano porte vecchie, laccatura alla Veneziana Porte Antiche, porte laccate, porte vecchie laccate, porte antiche laccate, porte dipinte, porte vecchie dipinte, porte laccate e dipinte, porte antiche dipinte, porte restaurate, porte rustiche, porte vecchie rustiche, porte antiche rustiche. Ante, antine, stipi a muro. Restauro porte, restauro porte in legno, restauro porte vecchie, restauro porte antiche, restauro portoni, restauro portoni in legno, restauro portoni vecchi, restauro portoni antichi. Tutti gli interventi di restauro, falegnameria, finitura ed antitarlo vengono realizzati impiegando solo sostanze naturali ed atossiche. Finitura Decape' (Shabby Chic) per porte vecchie.Porte vecchie ed antiche per chiusura Cabine Armadi. Doratura a foglia d'oro. Consigli gratuiti per la collocazione, trasformazione, finitura ed arredo con porte e portoni vecchi ed antichi.

Altri articoli di

 

6 Commenti

  1. [...] sono stati molteplici: inizialmente avrebbero voluto che le due porte venissero finite in Shabby Chic, poi su mio suggerimento le abbiamo finite legno a vista. Erano veramente a pezzi! Mancanze [...]

  2. [...] ed ho pagato 20 euro?” Ho sorriso: certo che sì! Le ho chiesto se sapeva cos’è lo Shabby Chic ma la risposta fu negativa; quindi andai a casa sua e guardammo il tavolinetto, che non era altro [...]

  3. [...] nella case di campagna, messo male; la mia cliente Ombretta mi chiese se, restaurato in stile Shabby Chic poteva diventare carino e, visto che di porte e portoni vecchi ed antichi finiti così ne faccio [...]

  4. [...] lettrici di SiamoDonne con la mania dello Shabby mi hanno chiamato in bottega per complimentarsi dei miei lavori e per sapere in cosa consistesse lo [...]

  5. [...] lettrici di SiamoDonne con la mania dello Shabby mi hanno chiamato in bottega per complimentarsi dei miei lavori e per sapere in cosa consistesse lo [...]

  6. [...] Era un vecchio portone di una stalla o di una cantina, uno di quelli che molto spesso erano presenti nella case di campagna, messo male; la mia cliente Ombretta mi chiese se, restaurato in stile Shabby Chic….   [...]

Lascia un commento