SEDURRE UN UOMO: IL TRUCCO DELL’AUTOSTIMA

Alla base della seduzione spontanea e naturale c’è l’autostima.

L’autostima è un profondo sentimento di certezza riguardo te stessa e riguardo il tuo valore.

È un senso di fiducia nelle tue capacità di muoverti nella vita e attraverso gli eventi, ottenendo quello che vuoi per te e realizzando la tua serenità personale.

Il fatto di avere autostima ti dà un’enorme consapevolezza di chi sei, di quanto vali e di che cosa hai da offrire al mondo.

Ne parlo di frequente anche nel mio blog, dedicato ai temi che riguardano come attrarre la persona giusta per te.

Se hai autostima significa che sai di valere e di meritarti buoni risultati dalle azioni che compi, di meritarti il riconoscimento per quello che fai e che sei e di meritarti anche piena soddisfazione dalla tua vita. Anzi, se hai autostima, non consideri nemmeno il fatto di valere: lo dài per scontato. Lo vivi sulla tua pelle, nella tua carne, all’interno del tuo corpo.

Non c’è persona al mondo che, consapevolmente o inconsapevolmente, non desideri avere un’alta autostima e anche di mantenerla e di aumentarla. Perché avere autostima è la condizione base per vivere bene, divertirsi ed essere attraente.

Avere autostima significa possedere la struttura emotiva essenziale che ti permette di usare tutti gli strumenti che possiedi per trarre il meglio dalla vita, dalle esperienze che fai – siano esse negative o positive – e dal rapporto con gli altri.

Non so qual è il tuo livello di autostima. E non so nemmeno se tu sai qual è il tuo livello di autostima.

Il guaio è che le persone non riflettono a sufficienza sul fatto di avere o non avere autostima.

Invece, “prenderti cura” della tua autostima, può portarti a trovare una soluzione definitiva alle questioni irrisolte della tua vita e a quello che non ti soddisfa, in ogni area della tua esistenza.

Purtroppo la bassa (o l’assoluta mancanza di) autostima è una vera e propria epidemia del nostro tempo e del nostro mondo. La gran parte delle persone non ha un’autostima sufficiente a condurre una vita pienamente soddisfacente.

Questo è un fatto di cui devi tenere conto: ricordati che molto probabilmente il problema principale di chi ti sta intorno è proprio la bassa autostima.

La bassa autostima, tra l’altro, è la causa principale di molte incomprensioni tra le persone ed è quindi una delle motivazioni principali per le quali molte relazioni non iniziano nel migliore dei modi oppure si concludono male (e molto dolorosamente).

Considera, poi, che, molto spesso, l’autostima lavora come una sorta di specchio: una caratteristica molto simile tra due partner è il loro livello di autostima.

Cioè, di solito, chi ha una bassa autostima si relaziona con un compagno o una compagna che ha il suo stesso livello di autostima.

Chi ha un’alta autostima normalmente cerca un compagno o una compagna che ha un’alta autostima. Mi spiego meglio: chi ha una bassa autostima trova “naturalmente” persone con una bassa autostima. Chi ha un’alta autostima trova “naturalmente” persone con un’alta autostima.

Interessante, vero?

Una bassa autostima ti impedisce di avere una vita davvero serena. Se hai una bassa autostima hai più difficoltà a essere attraente e, come dicevo prima, di solito, tendi ad attrarre persone con una bassa autostima.

Immagina, poi, di moltiplicare per due (cioè per i due partner di una coppia) i problemi personali e l’insoddisfazione che nascono da una bassa autostima.

È un quadro piuttosto inquietante, vero?

Quanto al fatto che, come dicevo poco sopra, la bassa autostima è poco attraente, credo che tu sia pienamente d’accordo con me.

La bassa autostima riduce l’energia personale. Chi ha una bassa autostima non è pienamente sereno/a.

Chi ha una bassa autostima tende a lamentarsi spesso e ad avere un atteggiamento passivo nei confronti della vita.

Quindi, in che modo può essere attraente per gli altri una persona che ha poca energia personale, non è pienamente serena, si lamenta spesso e, addirittura, ha un atteggiamento passivo verso la vita?

Una persona di questo genere può attrarre solo qualcuno a lei molto simile. E questo è il presupposto più rischioso, quello che fa sì che il rapporto a due sia sempre più faticoso e difficile.

Rifletti su questo punto: se tu non stimi te stessa come fanno gli altri a stimarti? Se tu prima di tutti non credi di essere attraente, come è possibile che qualcun altro ti giudichi attraente? Se non pensi di meritarti l’amore di qualcuno e una bella relazione di coppia, come fai ad accettare l’amore dell’altro e a ricambiarlo e a impegnarti con tutta te stessa perché le cose tra di voi vadano al meglio?

Avere autostima ti permette di muoverti con disinvoltura nel mondo, non aspettando che siano gli altri a darti le cose che desideri.

Se hai autostima sai benissimo che tu e la tua felicità non dipendete dagli altri, ma che tu, in prima persona e in totale autonomia, puoi prenderti tutto quello che desideri e di cui hai bisogno.

Avere un’autostima autentica ti permette di decidere ogni giorno di regolare tu la tua vita secondo i tuoi principi, i tuoi valori e le tue aspirazioni.

L’autostima è il motore che ti permette di compiere delle azioni concrete, di tollerare gli errori e le frustrazioni che sono inevitabili per tutti coloro che agiscono e di ottenere risultati positivi in ogni impresa nella quale ti impegni.

Un buon livello di autostima fa sì che tu non abbia problemi a metterti in discussione, a tollerare il rapporto con gli altri, a rispettare chi ti sta vicino e a essere rispettata.

La tua autostima è la benzina della tua felicità.

Anche se pensi di avere già una buona autostima, ti consiglio di occupartene e di prendertene cura.

E se ti interessa approfondire come, visita anche il mio blog.

Tags:

 

Autore:

Sono laureata in Filosofia, ho un master in marketing e comunicazione e sono master practitioner in PNL (programmazione neurolingustica). Sono anche coach certificata in PNL. Chi è un coach? Il coach è il professionista che aiuta le persone a realizzare quello che desiderano per sé e per la propria vita. Io aiuto le donne ad aumentare la propria autostima, a superare l'insicurezza in amore e a conquistare l'uomo che amano per realizzare con lui una bella relazione. Tratto tutti questi argomenti sul mio sito "La persona giusta".

Altri articoli di

 

1 Commenti

  1. [...] è un tema che ho cominciato ad affrontare in un articolo di qualche settimana [...]

Lascia un commento