DIALOGO SURREALE TRA LUI E LEI (SULL’ALTRA)

- “Ho voglia di fare l’amore con te”

- “Ah sì?”

- “Sì, io ho sempre voglia di fare l’amore con te”

- “Beh, io no”

- “TI voglio bene, lo sai vero?”

- “E tu lo sai che con me queste tecniche non funzionano, vero? “

- “Perché non credi mai a quello che dico? Mi guardi sempre con quella faccia scettica, mi verrebbe voglia di prenderti a schiaffi”

- “Accomodati pure, ma stai attento, potresti farti male. La mia diffidenza vale molto più delle tue mani”

- “Per favore, smettila. Se tornassi indietro farei di tutto perchè le cose tra di noi andassero in modo diverso”

-“Perché mai? Io sono contenta di come siano andate le cose tra di noi. Passo ancora per le porte. Non è un dato da sottovalutare”

- “Per favore, sii seria. Sei davvero l’unica donna con cui io sia stato bene sul serio. E non parlo solo del sesso. Al di là delle cose che facciamo mi piace anche molto parlare con te”

- “Uau. Oltre alle cose che facciamo ti sei reso conto di avere davanti una portatrice sana d’intelligenza? Lusingata.”

- “Sei una delle donne più affascinanti che conosca”

- “A proposito di donne affascinanti, come sta la tua fidanzata? Hai presente? Quella che vive con te”

- “Ehm…bene…”

- “Ho sentito che avete deciso di sposarvi”

- “Ehm…ssssì, se n’è parlato. Così…”

- “Sì, anch’io ti voglio bene. E sono convinta di essere la donna della tua vita. Al di là delle cose che facciamo. E anche se stai con un’altra che ti stira le camicie e ti aspetta a casa con le pantofole di gommapiuma. Adesso però devo andare, scusami. Mi aspetta l’analista. Cento euro a seduta. Ma almeno adesso so che Babbo Natale non esiste”.

Tags:

 

Autore:

Giornalista, laureata in Scienze Giuridiche Europee e Transnazionali, redattrice e conduttrice dell'emittente regionale privata Telenuovo.

Altri articoli di

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento