UNO SCIENZIATO IN CUCINA: INTERVISTA A MARCO BIANCHI

Noi di SiamoDonne abbiamo già conosciuto Marco Bianchi, il cuoco-scienziato che collabora da tempo con la Fondazione Veronesi: grazie a lui abbiamo scoperto cosa non deve mai mancare sulle nostre tavole e anche come preparare cous cous e pancakes in modo sano e gustoso!

Perché, quindi, non approfondire la conoscenza con un’intervista ad hoc? Scopriamo insieme chi è Marco Bianchi e i suoi preziosi consigli sull’alimentazione di donne e ragazzi!

*   *   *   *   *   *   *

Oltre ad essere un cuoco, sei anche diplomato in ricerca biochimica e sul tuo sito si legge che per te la passione per la scienza è sempre andata di pari passo con quella per i fornelli. Nessuna priorità di interesse, quindi, oppure una delle due attività ha portato all’altra? E perché? 

Nasco “scienziato” e quindi appassionato per tutto ciò che è scientifico, adoro sperimentare e sono maledettamente curioso, qualità che deve avere un ricercatore. La cucina? È anche scienza! La passione per la cucina è stata sempre nel mio DNA (il nonno, la mamma…) e quindi non ho fatto altro che ritagliarmi degli spazi nei quali poterla praticare in tutti i suoi colori, profumi e combinazioni (veri e propri esperimenti culinari!), divertendomi sempre tantissimo.

Foto di Claudio Vignola

Sul tuo sito e nel tuo libro, spieghi cosa sono i “Magnifici 20”, ovvero le venti famiglie di alimenti che non dovrebbero mai mancare sulla tavola. Alcuni di questi cibi, però, sono poco popolari in Italia – pensiamo alla quinoa e alla soia (ancora relegate all’alimentazione vegetariana), ai germogli, al malto o alle alghe. È davvero così importante imparare a portarli sulle nostre tavole?

È importante allungare la nostra lista della spesa perché proprio in moltissimi alimenti internazionali sono racchiuse proprietà benefiche che neanche ci immaginiamo! I cibi funzionali sono sì presenti nella nostra dieta mediterranea ma sono anche, tanti, fuori dal nostro Paese. Non dobbiamo aver paura di sperimentare ed assaggiare…

Il nostro sito è dedicato principalmente alle donne: secondo te, c’è qualcuno dei “Magnifici 20” che è particolarmente benefico per l’organismo femminile?

Assolutamente si! Alghe, broccoli ma ancora semi oleosi e cioccolato… sono tutti alimenti ricchi di importanti molecole funzionali che aiutano le donne a star meglio, a tutte le età!

Oltre che in libreria, ora ti si trova anche in televisione su FoxLife con il programma “Tesoro salviamo i ragazzi!” tutto dedicato ai giovani e alla loro alimentazione: quali sono i problemi più comuni che hai riscontrato? Hai qualche consiglio generale da dare alle mamme che ci leggono?

Un solo e unico consiglio: controllate cosa mangiano i vostri figli ma soprattutto cosa mangiate voi! Compilate un diario alimentare, sarà molto utile per capire dove state sbagliando: dalla semplice colazione (spesso non fatta) fino all’ultima caramellina della buona notte. Mangiate insieme ai vostri figli, cucinate insieme a loro partendo da una spesa condivisa e suggerita.

Già che ci siamo, che ne dici di darci una ricetta al volo per una merenda estiva sana ma allo stesso tempo gustosa da dare ai bambini?

Subito! La merenda che preparerò con la Fondazione Umberto Veronesi al Festival della mente a Sarzana il prossimo 1 settembre. Spiedino di frutta fresca ricoperto di cioccolato fondente e cocco in polvere! Una vera libidine ricca di vitamine e sali minerali, fresca e facile da preparare insieme ai propri figli.

Dopo libri, televisione e internet, quali sono i tuoi prossimi progetti culinari per il futuro?

In autunno sarò collaboratore su La7 di Cristina Parodi e poi arriveranno altri libri e un progetto molto goloso con la mia casa di produzione Magnolia ma per questo dobbiamo riparlarne a settembre!

Foto di Claudio Vignola


Tags:

 

Autore:

redazione di siamodonne.it

Altri articoli di

 

0 Commenti

Puoi essere il primo a lasciare un commento.

Lascia un commento